Recupero crediti

quando si dice “il tempo è denaro” ... beh quando si deve recuperare un credito, il tempo ha veramente un valore!

TORNA ALLA PAGINA AREA CIVILE
AREA CIVILE

Infatti, molto spesso capita che il creditore attenda molto tempo prima di procedere con l’intervento legale per il recupero di una somma dovuta, fidandosi delle rassicurazioni (molto spesso strumentali) del debitore sul pagamento del debito.

Invece, rivolgersi ad Avvocato che proceda celermente con il recupero del credito è fondamentale, perchè è frequente che il nostro debitore sia moroso anche verso altri soggetti con l’ovvia conseguenza che se il suo patrimonio è incapiente siano altri creditori ad agire con tempestività, soddisfando il proprio credito e lasciando gli altri creditori a “mani vuote”.

In ogni caso prima di agire è sempre necessaria una celere valutazione approfondita della solidità del proprio debitore al fine di evitare di subire oltre il danno (la mancata riscossione della somma dovuta) anche la beffa (anticipazione delle spese, anche fiscali, per instaurare la procedura).

Solo all’esito positivo di una tale valutazione, è opportuno agire mediante tutti i passaggi necessari: lettera raccomandata di messa in mora del debitore, instaurazione del giudizio, monitorio (ingiunzione di pagamento) o ordinario; esecuzione forzata.

Pertanto, il consiglio è rivolgersi tempestivamente ad un professionista esperto del settore

CHIAMA LO STUDIO INVIACI LA RICHIESTA